Contatti

Responsabile
Paola De Angelis

Staff
Andrea Fabiani
06 4991 0298

Enzo Pietrini
06 4991 0630

Maria Grazia Teti
06 4991 3896
Massimo Carbone
06 4991 0067

Maurizio Vincenzi
06 4991 0053

Raimondo Maria Carlini
06 4991 0500

Vito Antonio Liturri
06 4991 0006


Presidio Rete
06 4991 3111

Presidio Fonia
06 4991 0999


Come conoscere il proprio Mac-Address?

Che cosa è il MAC address: è un codice esadecimale che identifica univocamente una scheda di rete. E' utilizzato dai computer per comunicare nelle reti locali.
Quale rapporto tra IP address e MAC Address? Servono entrambi a identificare un dispositivo in una rete, ma da punti di vista diversi. Con una metafora automobilistica, diciamo che la loro relazione è paragonabile al rapporto tra la targa (assegnata dalla motorizzazione civile) e il numero di telaio (assegnato dalla casa produttrice).
La maggior parte dei PC è dotata di più interfacce di rete e ogni interfaccia è caratterizzata da un certo MAC address.
Durante la registrazione del proprio indirizzo IP, come durante la risoluzione di problemi di connettività, è importante riconoscere il MAC address associato (o da associare) all'indirizzo IP della rete di Ateneo.
Le istruzioni sottostanti per Mac e Linux si riferiscono sempre alla prima interfaccia di rete del sistema, mentre in Windows il comando ipconfig /all produce un output contenente tutte le interfacce.

ATTENZIONE: inserire il mac address nel formato "aa:aa:aa:aa:aa:aa".

Sistemi Windows

Premere il pulsante Start >> Esegui, scrivere il comando cmd e premere "Invio".
Nella finestra nera scrivere ipconfig /all e premere "Invio".
Il MAC address è indicato dalla stringa “Indirizzo fisico”.
Attenzione a scegliere l'interfaccia giusta: si cerchi la “Connessione alla rete locale (LAN)”.

Sistemi Mac

Finder >> Applicazioni >> Utilities >> Terminale Scrivere il comando ifconfig en0 e premere “Invio”. Il MAC address è la cifra esadecimale che segue la stringa "ether".

Sistemi Linux

Aprire un terminale e scrivere il comando ip addr show eth0 e premere il tasto “Invio”.